x
Matteo Vergani

Matteo Vergani


Laureato in Linguaggi dei Media all’Università Cattolica di Milano e diplomato in regia all’Accademia Griffith di Roma, accanto all’attività di montatore e filmmaker collabora in qualità di critico e recensore per diverse testate, tra cui Nocturno, Cinefilos, Dietrolequinte e Recencinema. Parallelamente prosegue lo studio nei confronti del cinema di genere e delle pratiche audiovisive sperimentali, con particolare attenzione ad autori visionari e surreali come David Lynch, Peter Greenaway e Lech Majewski.

Ultimi articoli

La piccola cineteca degli orrori

Cosa mai si potrebbe dire o fare dinnanzi a una cosa del genere? Assolutamente nulla, se non alzare le mani e arrendersi, senza sé e senza ma, all’assoluto potere del genio. Si perché di fottutissimo genio si tratta! Se non altro almeno quello dei distributori italiani, così incoscienti e fuori di cotenna da aver anche…

La piccola cineteca degli orrori

“Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi!” Cosa abbiano davvero rimirato i glaciali occhioni di Rutgher Haure alias Roy Batty bagnati dalla pioggia poco prima di rendere l’anima a Dio nessuno lo potrà mai sapere. Sta di fatto che, quasi sicuramente, nel corso della sua replicante vita, qualche filma brutto brutto…

Artisti si nasce, assassini si diventa

Quanto e bella l’Arte! E quanto belli sono coloro che la praticano. Geni assoluti o semplicemente grandi uomini e grandi donne capaci di creare autentici capolavori col solo sudore della propria fronte e il duro lavoro delle proprie mani. Ma a volte capita che il genio, soprattutto quando è davvero tale, finisca per passare il…

.