x
Matteo Vergani

Matteo Vergani


Laureato in Linguaggi dei Media all’Università Cattolica di Milano e diplomato in regia all’Accademia Griffith di Roma, accanto all’attività di montatore e filmmaker collabora in qualità di critico e recensore per diverse testate, tra cui Nocturno, Cinefilos, Dietrolequinte e Recencinema. Parallelamente prosegue lo studio nei confronti del cinema di genere e delle pratiche audiovisive sperimentali, con particolare attenzione ad autori visionari e surreali come David Lynch, Peter Greenaway e Lech Majewski.

Ultimi articoli

La piccola cineteca degli orrori: toporagni assassini

C’è chi lo ama alla follia e chi, al contrario, non vuole sentirne parlare nemmeno per sbaglio. Ci sono coloro che lo ricordano inquadratura per inquadratura e chi, poveri loro, finora non ne conoscevano nemmeno l’esistenza. Ed a quest’ultimi innocenti sprovveduti che ci rivolgiamo per tentare di aiutarli a dissipare la terribile e imperdonabile ignoranza…

La piccola cineteca degli orrori: La casa della peste

Tanto per stare in tema, che ne dite di parlare un po’ di peste? Ma si dai! D’altronde, in un modo o nell’altro, a questo giro dovremmo essere tutti più o meno grandi e, si spera, vaccinati. Non basterebbero tuttavia i migliori vaccini in circolazione per difendersi dall’acutissimo attacco di diarrea cronica provocato dal solo…

La piccola cineteca degli orrori - L’invasione dei ragni giganti

Tutti coloro i quali, poveri sognatori, ancora credono fermamente che i gloriosi anni ’70 abbiano partorito solo e soltanto meraviglie, beh, con molta probabilità non hanno mai sentito parlare nemmeno per sbaglio de L’invasione dei ragni giganti. Si perché, in caso contrario, la mitica decade della disco music e della crisi petrolifera assumerebbe tutt’altro sapore.…

.