x
Matteo Vergani

Matteo Vergani


Laureato in Linguaggi dei Media all’Università Cattolica di Milano e diplomato in regia all’Accademia Griffith di Roma, accanto all’attività di montatore e filmmaker collabora in qualità di critico e recensore per diverse testate, tra cui Nocturno, Cinefilos, Dietrolequinte e Recencinema. Parallelamente prosegue lo studio nei confronti del cinema di genere e delle pratiche audiovisive sperimentali, con particolare attenzione ad autori visionari e surreali come David Lynch, Peter Greenaway e Lech Majewski.

Ultimi articoli

La piccola cineteca degli orrori: Alien Terror

Boris Karloff è un grandissimo attore. Alien Terror è un film con Boris Karloff. Ergo: Alien Terror è un grandissimo film. A dimostrazione di come la secolare arte retorica del sillogismo non sempre riesca a sfangarla, basti dire che, fantozianamente parlando, Alien Terror è una cacatona pazzesca. Una di quelle belle grosse e corpose, che…

La piccola cineteca degli orrori: La croce dalle sette pietre

È davvero il caso di star qui a parlarne? Probabilmente no. Sarebbe tuttavia ignobile o quantomeno ipocrita pensare di tenere in piedi una rubrichetta del genere senza spendere due paroline – non di più, mi raccomando! – riguardo a un abominio come La croce dalle sette pietre. Un titolo decisamente ingannevole che per coloro i…

Bloody snow: 10 horror natalizi

Ah la neve! Fresco, bianco e soffice trastullo invernale capace di rallegrare i cuori di grandi e piccini con il solo potere delle fisica e di qualche previsione metereologica azzeccata. Straordinario infatti cosa sia in grado di fare un po’ di vapore acqueo congelato vomitato dalle nuvolette, pronto ad essere trasformato all’occorrenza in allegri pupazzotti,…

.