Suspiria 4K: online il sito dedicato

Tutte le sale in cui verrà proiettato il capolavoro di Argento

Mentre è cominciata l’attesa spasmodica del 30 gennaio, quando Suspiria restaurato in 4K tornerà per tre giorni (30 e 31 gennaio, 1 febbraio) nei cinema di tutta Italia, è stato messo online il sito dedicato a questo straordinario evento che esattamente dopo 40 anni restituisce agli spettatori il capolavoro di Dario Argento – primo capitolo di un trittico sull’alchimia moderna e sulla magia che sarebbe stato completato nel tempo da Inferno e La Terza Madre – in una versione restitutiva di tutti i suoi magnifici pregi formali, messi al servizio di un pathos e di emozioni fortissime. Il trailer di Suspiria 4K che è stato diffuso da qualche settimana, ha fatto già assaporare ai fan la violenta fragranza dei colori di base, blu, rosso, verde e giallo, che il restauro ha riportato al massimo dell’esaltazione, esattamente come erano stati concepiti nel 1977 da Argento e dal direttore della fotografia del film Luciano Tovoli.

Molta curiosità, proprio per questa ragione, circonda in particolare la qualità della resa cromatica dei primi venti minuti di film culminanti con il duplice omicidio di Eva Axen e di Susanna Javcoli, che Dario concepì come una sfida a se stesso cercando di andare al di là di ogni limite possibile, dilatando la forza delle immagini con un’alchimia sensoriale tra suoni e colori di ineguagliabile ed ineguagliata potenza. Nel sito di Suspiria restaurato in 4K  troverete, oltre al trailer, alla locandina e ad altre chicche, anche l’elenco di tutte le sale italiane che dal 30 gennaio programmeranno il film, distribuito da QMI/Stardust

http://www.suspiriaalcinema.it/